Novembre 01, 2017

Un pareggio che di certo sta stretto al Gela. Un derby che la formazione biancazzurra sicuramente avrebbe meritato di vincere. Al "Valentino Mazzola" di San Cataldo, invece, è venuto fuori un amaro pareggio a reti inviolate che accontenta più i padroni di casa della Sancataldese che il Gela di Pippo Romano.
Diverse le palle gol create. Due quelle più nitide con Alma nel primo tempo e Cosenza in avvio di ripresa. In entrambe le occasioni la bravura del portiere verde-amaranto Serenari ha negato la gioia del gol ai tanti sostenitori gelesi giunti nella cittadina nissena per sostenere la propria squadra del cuore.
Biancazzurri sicuramente più pimpanti nella ripresa quando a più riprese hanno messo sotto gli avversari. Padroni di casa pericolosi soprattutto con Ficarotta (sua la traversa colpita nella seconda parte del match). Alla fine però è arrivato un pareggio ad occhiali che fa mordere le mani all'undici gelese.
Domani mattina si torna a lavoro. C'è da preparare l'ostica gara in casa con la Nocerina

Prossimo Turno
  • Gela Calcio
    VS
    Nocerina
  • Acireale
    VS
    Sancataldese
  • Castrovillari
    VS
    Roccella
  • Città di Messina
    VS
    Troina
  • Igea Virtus
    VS
    Cittanovese
  • Locri
    VS
    Rotonda
  • Marsala
    VS
    Bari
  • Palmese
    VS
    Portici