Dicembre 07, 2017

Gela 5 - Igea Virtus 6 d.c.r (1-1)

La lotteria dei calci di rigore regala ai barcellonesi il passaggio agli ottavi di finale di Coppa Italia. Allo stadio “Vincenzo Presti” di Gela il derby nella competizione tricolore tra le due compagini di serie D termina dai tiri dal dischetto dopo i novanta minuti di gioco terminati sul punteggio di 1-1. Ad avere la meglio è stata la squadra del tecnico Giuseppe Raffaele più cinica dai tiri dagli undici metri. Una gara comunque godibile sia nel primo tempo che nella seconda frazione di gioco. Per il Gela del neo tecnico Nicola Terranova un esordio comunque positivo nonostante la sconfitta. Padroni di casa apparsi pimpanti e vogliosi di mettere la gara al sicuro già nel primo tempo. Match che si è sbloccato però nella ripresa quando i giallorossi di mister Raffaele si sono portati in vantaggio grazie alla rete del numero 9 barcellonese Merkaj. Il pareggio del Gela arriva dieci minuti dopo con Bonanno che trasforma un calcio di rigore concesso dall’arbitro Grasso di Acireale. Al triplice fischio si va dunque ai calci di rigore con l’Igea che ha la meglio grazie ai gol dei suoi uomini. Poco male per la compagine biancazzurra che si accontenta di aver visto in campo i nuovi arrivi in biancazzurro Seckan e Pirrone. In panchina c’era anche Alessandro Bonaffini, altra buona notizia per il neo allenatore Terranova che per il match in casa domenica prossima contro la Gelbison potrebbe ritrovare una pedina importante a centrocampo considerato anche l’infortunio Cosenza costretto ad uscire dal terreno di gioco anzitempo.

Gela: Biondi, De Luca, Bruno, Brugaletta, Moi, Campanaro, Chidichimo, Cosenza (31’La Vardera), Trombino (1’st Seckan), Bonanno, Cataldi (30’st Pirrone), A disp: Cacione, Bonaffini, Roccella, Tomaino, Iannizzotto, Marinali. All.: Terranova
Igea Virtus: Ingrassia, Fontana, Dall’Oglio, Ferrante, Ciancimino, Santamaria, Amabile (19’st Tramonte), Gatto, Merkaj, Fioretti (23’st Biondo), Cuzzilla (33’st D’Antonio). A disp.: D’Amico, Rotella, Bucolo, Dell’Oro, All.: Raffaele

Arbitro: Grasso di Acireale

Marcatori: st 7’ Mercaj 17’ Bonanno rig.
Sequenza rigori: Fontana gol, Brugaletta gol, Dall’Oglio alto, Bruno gol, Gatto gol, Pirrone alto, Merkaj traversa, Campanaro parata, Biondo gol, Bonanno gol, Bucolo gol, La Vardera gol, Ciancimino gol, Sekaj parata

Prossimo Turno
  • Gela Calcio
    VS
    Acireale
  • Capo Rizzuto
    VS
    Messina
  • Cittanovese
    VS
    Palazzolo
  • Ebolitana
    VS
    Ercolanese
  • Nocerina
    VS
    Troina
  • Paceco
    VS
    Roccella
  • Palmese
    VS
    Igea Virtus
  • Portici
    VS
    Gelbison