Dicembre 23, 2017
Cari tifosi del Gela Calcio, il 2017 è stato un anno un po’ particolare per tutti noi affezionati a questa maglia. Siamo partiti assieme con i migliori propositi ma il cammino fin qui fatto non è stato facile.
Come ben sapete più volte ho dovuto segnalare l’assenza di sistema intorno alla squadra che, per poter crescere, non ha solo bisogno dei miei sforzi e del mio gruppo ma anche e soprattutto di sostegno da parte del tessuto economico/sociale/imprenditoriale locale, che avrebbe dovuto sposare la causa di una squadra di calcio che vuole e deve poter rappresentare un’intera città con tutta la sua voglia di fare.
Una Città, una squadra che orgogliosamente vuole riscattarsi.
In mezzo sono capitati anche fatti davvero spiacevoli, sicuramente dettati da uno stress generato dai troppi discorsi fatti da chi avrebbe dovuto avere più attenzione per lo sport e per gli impianti sportivi. Mi dispiace ribadire che gran parte della rosa di giocatori affidati a suo tempo al Mister Romano, puntualmente e sempre nella fase di allenamento o disputa delle partite ufficiali al V. Presti, subiva infortuni per lo più dovuti alle pessime condizioni del rettangolo di gioco.
Come tutti sapete non sono mai mancate le mie lamentele agli amministratori.
Spero, però, che nel nuovo anno anche il V. Presti rientri, tre le altre cose non meno importanti, nelle priorità dei nostri amministratori.
Lo spero per la nostra squadra ma anche e soprattutto per voi tifosi fortemente attaccati a questa maglia, ai suoi colori.
Perché non vi manchi di passare una domenica di passione e di piacere allo stadio con le vostre famiglie, i vostri figli, i vostri amici. Detto tra di noi, cari tifosi, gira una verità tra noi “Presidenti Per Passione” di club calcistici: non innamorarti mai della squadra.
I tifosi potrebbero ingelosirsi.

Io sarò qui finché la mia passione reggerà e, chiaramente , insisterò solo davanti ad uomini pronti ad impegnarsi seriamente.

Possiamo fare tanto e arrivare fin dove tutto cambia e le sorti diventano sfide tra i grandi. Gela merita. I gelesi lo meritano. I tifosi, voi, lo gridate..da sempre!!!
Prossimo Turno
  • Città di Messina
    VS
    Gela
  • Bari
    VS
    Sancataldese
  • Cittanovese
    VS
    Rotonda
  • Castrovillari
    VS
    Palmese
  • Acireale
    VS
    Nocerina
  • Igea Virtus
    VS
    Messina
  • Locri
    VS
    Portici
  • Marsala
    VS
    Roccella